INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

La figura dello psicologo nei ruoli della Polizia

Il commissario capo Andrea Pelliccione opererà anche al fianco del personale specializzato nella trattazione dei casi che vedono coinvolte vittime vulnerabili

Questa mattina, in occasione della ricorrenza della Festa della Donna, il Questore Dr. Gennaro Capoluongo, unitamente alla Dott.ssa Rosalba Angeloni, Dirigente della Divisione Anticrimine, ha presentato il Dr. Andrea Pelliccione, Commissario Capo Tecnico Psicologo della Polizia di Stato, in servizio presso l’Ufficio Sanitario di questa Questura.

Il Dott. Pelliccione entra nella Polizia di Stato nel 2005 in qualità di atleta della Fiamme Oro Rugby e, nel 2017, in possesso di Laurea Magistrale ed abilitazione in Psicologia, nonché iscrizione all’albo professionale, vince il concorso pubblico per Commissario Tecnico.

Al termine del corso viene assegnato al Servizio Polizia Postale, settore U.A.C.I. (Unità Analisi Crimini Informatici), occupandosi di reati inerenti la pedopornografia online.

Nel 2019 viene assegnato al Centro di Psicotecnica della Polizia di Stato.

Questa figura professionale, oltre ai compiti istituzionali derivanti dalla qualifica rivestita, opererà anche al fianco del personale specializzato nella trattazione dei casi che vedono coinvolte vittime vulnerabili e che avrà a disposizione la sala di ascolto protetto denominata “Sala Erica” che ha già dato grandi risultati, realizzata nel 2014 anche grazie al contributo di Rotary Club e Winner Hill di L’Aquila, per l’audizione in forma protetta delle vittime.

Come ricordato dal Questore con l’inserimento nei ruoli di queste nuove figure professionali, la Polizia di Stato, è e sarà sempre più attenta e sensibile alle problematiche che vedono coinvolte le fasce più deboli della società.

In questa direzione l’azione della Polizia di Stato è orientata a comportamenti che ne evidenziano l’autorevolezza piuttosto che l’autorità quale condizione essenziale di un rapporto di vicinanza alla gente, capace di ascoltare le esigenze di sicurezza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Coronavirus, 2 nuovi contagi in Provincia dell’Aquila

Altri sette nuovi contagiati, registrati oggi, in Regione. 2 in Provincia dell'Aquila, 2 nella ...
Redazione IMN

Divelto il cartello “Baciarsi Prego” sul Monte Salviano

Palumbo: "Una mancanza di rispetto nei confronti di tutti gli avezzanesi"
Redazione IMN

Rigopiano: trovati i corpi di due donne

Redazione IMN