INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

La festa dei bimbi sbarca ad Avezzano

Da venerdì a domenica, giochi e attrazioni in Piazza Risorgimento

Tre giorni dedicati ai più piccoli. Colori, gonfiabili, spettacoli, attrazioni daranno vita in Piazza Risorgimento ad Avezzano, alla festa dei bimbi organizzata dall’amministrazione Di Pangrazio in collaborazione Sun Village e con la regìa dell’assessore alla cultura Pierluigi Di Stefano.

Si inizia venerdì 10 settembre dalle ore 16, con i laboratori ludico educativi di pittura creativa, artisti circensi, bolle di sapone e le letture animate. Sempre venerdì alle 17, Tito Vezio Viola del Gruppi nidi infanzia Abruzzo, farà luce sul ruolo delle letture nella prima infanzia. Concluderà la giornata uno spettacolo che ha fatto il giro delle più importanti piazze d’Italia: Big Bable Show con Daniele Antonini.

Sabato, dalle 16, spazio alle letture animate di Coccodrago per poi passare al grande spettacolo dei Burattini con Damiano Rossi e finale all’insegna delle risate con il Comic Show di Enzo Polidoro e Didi Mazzilli (artisti di Colorado).

Domenica, dalle 10:30, gli agenti della Polizia locale di Avezzano guideranno i bambini nella conoscenza della strada e delle sue regole, con il laboratorio di educazione stradale e biciclettata. Alle 11, Clown Show e alle 17 parata delle Mascotte più apprezzate dai bimbi. Conclusione della festa tra i colori dei palloncini, con un lancio collettivo previsto alle 19.

In tutti e tre i giorni sarà presente un’area gonfiabili e attrazioni per riempire la giornata di movimento e tanto divertimento.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sulmona: il pronto soccorso si trasferisce nel nuovo ospedale

Dalle 10 di domani, 18 settembre, in via Monte Santo
Redazione IMN

Avezzano, Mecomonaco si presenta: «Poche chiacchiere e tanto lavoro»

Il nuovo allenatore presentato al Dei Marsi assieme al direttore sportivo Aldo Franceschini
Redazione IMN

VIDEO. La ‘Rete Solidale’ della Marsica compie un anno di lavoro e si allarga, Casciere lancia la sfida ‘sistema-Abruzzo’

Gioia Chiostri