INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

La Croce Rossa di Avezzano ospita i volontari del servizio civile: 4 posti per il progetto ‘Il quotidiano nell’emergenza’

La Croce Rossa Italiana Polo Logistico di Avezzano ospiterà anche nell’annualità 2017-2018 i volontari del servizio civile nazionale.

Il progetto ‘IL QUOTIDIANO NELL’EMERGENZA’ è stato approvato dal Dipartimento della Gioventù ed offre a 4 giovani la possibilità di confrontarsi con le attività che quotidianamente vengono messe in atto dalla Croce Rossa per rispondere alle catastrofi e crisi nazionali ed internazionali, nell’ambito del sistema nazionale di protezione civile.

La partecipazione è aperta a tutti i giovani, ad eccezione degli appartenenti ai Corpi Militari o alle Forze di Polizia, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda di ogni specifico Bando abbiano compiuto 18 anni e non superato i 28.

I giovani che intendono presentare domanda devono inoltre essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, cittadinanza di un altro Paese dell’Unione Europea, regolare permesso di soggiorno (nel caso di cittadini non comunitari); non aver riportato condanna – anche non definitiva – alla pena di reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena di reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.
Non possono presentare domanda i giovani che: già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista; o che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

La domanda di partecipazione deve essere indirizzata direttamente alla sede CRI di Avezzano specificando il progetto cui si intende partecipare, la modulistica ed ulteriori dettagli per la compilazione sono dettagli sulla compilazione e trasmissione delle domande di partecipazione sono consultabili sul Sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile: http://www.serviziocivile.gov.it e sul sito www.cri.it.

La domanda può essere inviata entro e non oltre le ore 14 del giorno 26 giugno 2017 alla sede CRI tramite: raccomandata A/R indirizzata a CROCE ROSSA ITALIANA – Polo Logistico di Avezzano VIA delle olimpiadi snc  – 67048 Avezzano

o Posta Elettronica Certificata  (PEC) – art. 16- bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009 n. 2 – di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf: magazzino.avezzano@cert.cri.it

A mano presso la sede CRI del Polo Logistico – VIA delle olimpiadi snc  – 67048 Avezzano dalle ore 9,00 alle ore 13,30 dal lunedì al venerdì.

 È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale. Ulteriori dettagli sulla compilazione e trasmissione delle domande di partecipazione sono consultabili sul Sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile: http://www.serviziocivile.gov.it e sul sito www.cri.it.

 

 

Fonte: CRI Magazzino Avezzano

 

 

Foto di: www.la-riviera.it

 

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Caso di taccheggio al Tigotà di via XX Settembre di Avezzano

Gioia Chiostri

VIDEO. Sono entrati nel vivo i ‘Percorsi di Parità’: a scuola per parlare di gelosia e altre storie ‘scomode’

Redazione IMN

Turismo in montagna: a partire dal 2 dicembre si scia sulle piste dell’Aremogna

Redazione IMN