INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Juan Carrito sta bene, non è stato colto da malore

Il Parco: "L'orso bruno è stato catturato solo per sostituire il radiocollare. Una sostituzione necessaria vista la naturale crescita del giovane orso tra oggi e la data in cui era stato installato il primo radiocollare (maggio 2021)".

“Ci sembra doveroso dover smentire le notizie che si stanno rincorrendo, da alcune ore, su alcuni quotidiani on line circa un malore che avrebbe colto l’orso Juan Carrito”, si legge in una nota diramata ieri dall’Ente Parco.

“La realtà dei fatti è invece diversa”.

L’orso si era rifugiato in una grotta dove è stato avvistato da alcuni turisti che hanno allertato i Carabinieri Forestali di Scanno, i quali, a loro volta, hanno chiamato il veterinario del Parco per valutare sul posto la fattibilità della cattura per sostituire il radiocollare, necessaria visto la naturale crescita del giovane orso tra oggi e la data in cui era stato installato il primo radiocollare (maggio 2021).

La squadra di cattura è intervenuta, ha svolto tutte le operazioni previste dal protocollo, compresi i prelievi ematici, sostituito il radiocollare e rilasciato l’animale che si è allontanato. I campioni ematici, come sempre, sono stati inviati allo Zooprofilattico di Teramo per capire le condizioni generali dell’orso. Ieri mattina i biologici del Parco sono tornati in zona, come di routine, per monitorare l’orso rilevando il buono stato di salute.

“Ricordiamo a tutti che uno dei compiti principali del Parco è la tutela di questo meraviglioso plantigrado e la stessa passa anche attraverso un’informazione puntuale e corretta. Anche questo fa parte dell’enorme complessità legata alla gestione degli orsi bruni marsicani. Una complessità che stiamo cercando di raccontare da qualche mese con la storia del cucciolo di orso”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Fase 2, Università: sì ad esami e sedute di laurea in presenza

Svolgimento in presenza anche per le attività pratiche nel campo della ricerca e tirocini. Dovrà ...
Redazione IMN

PPI di Pescina: c’è vigilanza notturna, in visita anche il manager

Era scoppiato un caso di caos al presidio ospedaliero di Pescina più di qualche giorno fa. Il ...
Redazione IMN

Uil Pa a sostegno della vertenza Tribunali

Nardella: "Carceri e Tribunali rappresentano l'uno la stampella dell'altro"
Redazione IMN