INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica

Istituzione Commissione consiliare, Cosimati: «Dovrà rendere più moderna e funzionante la macchina comunale»

«Soddisfazione per l’istituzione della Commissione consiliare speciale per lo studio e la predisposizione di proposte di revisione dello Statuto e dei Regolamenti comunali, deliberata dal consiglio comunale ed immediatamente esecutiva». Ad esprimerla è la presidente del Consiglio Comunale di Avezzano, Iride Cosimati.

«Si tratta di una commissione – spiega la presidente – particolarmente importante, chiamata a un compito impegnativo: rendere la macchina comunale più moderna e funzionante, adeguando regolamenti datati e in parte superati rispetto alle nuove normative. Dato il carattere tecnico della stessa – continua Iride Cosimati – il consiglio comunale ha individuato tra i suoi commissari tre consiglieri con significative competenze in campo giuridico: l’avvocato Leonardo Casciere, decano dell’ordine degli avvocati di Avezzano, l’avvocato Massimo Verrecchia e la dottoressa Chiara Colucci, che la maggioranza consiliare ha designato quale presidente della costituenda Commissione. Una composizione snella – precedentemente i membri erano cinque – che consentirà un non trascurabile contenimento dei costi e produttività dei lavori».

«Un ringraziamento particolare – conclude la presidente del Consiglio comunale – voglio rivolgerlo proprio ai tre professionisti, che, oltre al già impegnativo ruolo di consiglieri comunali, hanno dato la loro disponibilità per lavorare affinché il  Comune di Avezzano si doti in tempi rapidi di una nuova e attuale ‘ossatura’ regolamentare».

 

 

Fonte: Comune di Avezzano

 

Foto di: Info Media News

Altre notizie che potrebbero interessarti

Esplosione, soccorsi ed evacuazione: simulazione ad effetto all’Aeroporto d’Abruzzo

Redazione IMN

‘Nell’Aterno scorre musica’: la dodicesima edizione si apre il 21 agosto all’Emiciclo

Redazione IMN

Halloween mortale nella Marsica: incidente fatale lungo la Superstrada del Liri, muore sul colpo 47enne avezzanese

Gioia Chiostri