INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV VIDEO

Ipotesi caporalato nel Fucino, Confagricoltura L’Aquila vigile

Ai nostri microfoni il presidente Lobene: "Ho letto il rapporto dell'Ispettorato, e in Abruzzo la situazione non è catastrofica".

Sono 11 gli avvisi di garanzia destinati a 11 imprese agricole operanti nel Fucino, per proroga delle indagini. Indagini durate molti mesi e portate avanti dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Avezzano e la Polizia di Stato dell’Aquila.

Si allungherebbero sulla loro attività le ombre dei reati di sfruttamento del lavoro nero e di caporalato.

Ferma e intransigente, riguardo ai propri soci, la posizione dell’Associazione di Categoria di Confagricoltura L’Aquila. Ai nostri microfoni, il presidente Fabrizio Lobene.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Tragedia a Balsorano prima del Natale: si toglie la vita a 19 anni

Gioia Chiostri

Il Tar “Report sveli le fonti”, Rai in rivolta

La Rai ricorre al Consiglio di Stato. Ranucci: "Libertà di stampa a rischio"
Redazione IMN

Case Ater, Di Pangrazio a Isidori: un piano di riqualificazione

Il Sindaco al Presidente: “accedere all’eco-sismabonus”
Redazione IMN