INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Inseguimento a Celano: fuggono ai controlli, arrestati due spacciatori

Notte movimentata a Celano; le vie del centro cittadino assistono passive all’inseguimento messo in scena dai Carabinieri della caserma di San Benedetto dei Marsi, nei confronti di due uomini, rispettivamente classe 1989 e 1979. Si tratta di Mohammed El Mekkaoui e Khalid Fekkar , entrambi di origine marocchina ma residenti a Celano, sfuggiti ai controlli dei Carabinieri ad un posto di blocco.

Le forze dell’ordine si sono immediatamente attivate e hanno raggiunto l’auto in fuga. Durante la corsa uno dei due uomini ha cercato di disfarsi di qualcosa gettandola dal finestrino della macchina, ma non è stato possibile capire di cosa si trattasse, non essendo stato rinvenuto nulla in seguito a controllo sulla strada. Una volta arrestati, i due sono stati sottoposti a perquisizione e, nelle tasche dei pantaloni di uno degli uomini, sono stati trovati 200 euro in banconote da 50 e 20 euro. È poi scattata d’obbligo la perquisizione nell’abitazione di domicilio, nonostante in un primo momento i due uomini avessero dichiarato quale dimora un indirizzo diverso da quello effettivo. Solo grazie alle proprie fonti confidenziali, i Carabinieri hanno rintracciato il domicilio reale e hanno proceduto ai controlli.

In casa è stata rinvenuta sostanza stupefacente per 50 grammi di hashish e 0,4 di cocaina, oltre ad un taglierino e ad un bilancino di precisione, materiale usato per il confezionamento della droga. I due marocchini si trovano ora agli arresti domiciliari.

 

 

Foto di http://www.lastampa.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Domenica-Plus Ultra: contro il Pizzoli partita movimentata, finisce 1-2 e decide l’arbitro

Maurizio Di Cintio

Disagi post-sisma: riparte la centrale del Cam, acqua di nuovo nei parametri di legge

Redazione IMN

Incendio boschivo a San Donato: bruciato un ettaro e mezzo di terreno incolto e di sterpaglie

Redazione IMN