INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Inquinamento nel fiume Pescara: oltre al mercurio è allarme arsenico

Si è tenuta ieri la riunione convocata dal Ministero dell’Ambiente, Divisione Bonifiche e Risanamento, sullo studio dell’Istituto Zooprofilattico (IZS) d’Abruzzo e Molise, che ha rilevato la presenza di mercurio nei pesci nel fiume Pescara.

WWF e Legambiente, presenti all’incontro, si dicono amareggiati per l’assenza del Comune di Chieti e della ASL di Pescara e nello stesso tempo si rammaricano per alcuni mancati inviti (ASL di Chieti e altri comuni potenzialmente interessati, a cominciare da quello di Pescara), giustificati dal Ministero con il fatto che la discussione sarebbe stata incentrata sul SIN (Sito di Interesse Nazionale per la bonifica) di Bussi, di diretta competenza del Ministero stesso, e non su tutta l’area potenzialmente contaminata.

Le due associazioni lamentano ritardi da parte della Regione Abruzzo nel comunicare ai sindaci l’esito dello studio dell’IZS per vietare la pesca nel fiume Pescara data la pericolosità del mercurio per l’uomo. Da Wwf e Legambiente avvertono: «Va infine considerato che non c’è solo il mercurio: nello studio si sottolinea che ‘la concentrazione di arsenico è rilevante in tutti i punti di campionamento ed è quindi necessario approfondire l’origine della contaminazione, soprattutto nella sua forma più tossica di arsenico inorganico’».

«C’è quanto basta – sottolineano Legambiente e Wwf – perché ci si muova, a ogni livello, creando una cabina di regia che possa esaminare con urgenza le condizioni del maggiore fiume abruzzese fermando ogni progetto che potrebbe peggiorare una situazione già grave: l’IZS ha accertato che è malato. Ora servono approfondimenti diagnostici e cure efficaci. A Bussi come ovunque – concludono – cercando di far finalmente prevalere su qualsiasi altro interesse quello della collettività dei cittadini».

 

Fonte: ASIPRESS

 

Foto di: TripAdvisor

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ecco la 24esima d’Eccellenza: l’anteprima di tutte le gare in programma

Alice Pagliaroli

Open Day ‘Voglio crescere’: Plus Ultra presenta le sue nuove discipline sportive

Kristin Santucci

Doppia aggressione in piena notte, scatta la denuncia per due giovanissimi

Redazione IMN