INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Inquinamento Liri: Abruzzo e Lazio in difesa del fiume

Si discute ancora sulla condizione delle acque del Liri

Liri

Si continua a discutere sull’inquinamento nel fiume Liri. Ieri si è tenuto un incontro tra il Consorzio di Bonifica Ovest e il consorzio “Conca di Sora” per fare il punto sulle possibili cause e soluzioni al problema delle acque schiumose. «Un confronto utile, positivo e propositivo» lo ha definito Stefania Ruffo, commissario dei Consorzi di bonifica della provincia di Frosinone, a CiociariaOggi.

Stefania Ruffo si è detta pronta a informare dell’incontro l’assessore regionale all’Agricoltura Enrica Onorati, che ieri ha incontrato a Roma i sindaci di Sora e Isola Liri.

Una battaglia che unisce, dunque, Abruzzo e Lazio. «È necessario mettere in atto un piano di monitoraggio ambientale costante sul fiume Liri, in particolare nel tratto di prossimità tra il Lazio e Abruzzo»: è la proposta avanzata dal presidente del Consiglio regionale, Mauro Buschini. «Esprimiamo – continua su CiociariaOggi – soddisfazione per l’attenzione mostrata dalla Regione Lazio, che ha preso in considerazione una valida iniziativa da coordinare con la regione Abruzzo hanno dichiarato i due sindaci. Questo sicuramente è un buon inizio».

Altre notizie che potrebbero interessarti

A fuoco le casette antisismiche a L’Aquila

Un incendio ha fatto temere il peggio la notte scorsa
Redazione IMN

Trasporti: aperto confronto con Regione Abruzzo

Presenti al tavolo Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Faisa Cisal e il Sottosegretario D'Annuntiis
Redazione IMN

Tragedia Rigopiano: estratti i corpi di un uomo e di una donna, le vittime salgono a 23

Redazione IMN