INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Influenza: in Abruzzo incidenza più alta d’Italia

Lo riferiscono gli ultimi dati del Sistema di Sorveglianza Integrata dell'Influenza: 19,56 casi ogni mille assistiti

Influenza: in Abruzzo incidenza più alta d'Italia

È l’Abruzzo la regione italiana più colpita dall’influenza. Lo riferiscono i dati diffusi dal Sistema di Sorveglianza Integrata dell’Influenza relativi alla quarta settimana del 2020. Con 1015 casi su 51.895 assistiti, l’Abruzzo registra un’incidenza pari a 19,56 casi ogni mille assistiti. In Italia l’incidenza totale è pari a 10,6 casi per mille assistiti. Colpiti maggiormente i bambini al di sotto dei cinque anni in cui si osserva un’incidenza pari a 30,8 casi per mille assistiti.

In Abruzzo ad essere più colpite le persone tra 15 e 64 anni con 518 casi, seguono i bambini da 5 a 14 anni con 267 casi, poi quelli in età da 0 a 4 anni con 120 casi ed infine gli anziani da 65 anni in poi con 110 casi.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Abruzzo, bilancio dell’agroalimentare: sale l’export del vino, in calo invece le maggiori produzioni nostrane

Redazione IMN

Coronavirus, Luco dei Marsi: due persone guarite

Il terzo resta ancora in isolamento domiciliare
Redazione IMN

“Tra capitalismo di Stato, diritti civili e New Silk Road: quale futuro per l’Impero Celeste?”

Nello Simonelli (Nazione Futura) ospita Vanessa Combattelli
Redazione IMN