INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Incidente piste da sci, l’assessore Liris tra i soccorritori

Giovane ragazza batte violentemente la testa, primo soccorso del componente dell'esecutivo

Una ragazza questa mattina è finita contro un pilone sulle piste da sci a Campo Imperatore, battendo la testa e lo sterno.

La violenza dell’impatto inizialmente aveva fatto pensare al peggio, poiché non muoveva gli arti, ma poi fortunatamente ha riacquisito la sensibilità. Non è in pericolo di morte.

Tra i primi a soccorrere la giovane, l’assessore regionale e dirigente medico dell’ospedale “San Salvatore” Guido Liris, che si trovava sul posto, ha spiegato: “Avrà riportato sicuramente fratture importanti. Una persona vicino a lei ha chiamato immediatamente l’elicottero del 118. Sono stato allertato da poliziotti e carabinieri che mi conoscevano e sapevano che ero parte integrante del soccorso fino a qualche anno fa proprio sulle piste di Campo Imperatore”.

Sul posto è intervenuto anche il personale di servizio sulle piste del Nono Reggimento Alpini.

L’intervento non è stato semplice: l’elicottero, infatti, in una prima fase non è riuscito ad atterrare sulla pista “L’Aquila Bianca”, dove è avvenuto l’incidente.

Dunque il corpo della giovane è stato stabilizzato e trasportato a Valle con la motoslitta, dove poi è stata caricata sull’elicottero del 118.

L’incidente e tutte le fasi successive di soccorso hanno determinato un temporaneo arresto della stazione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Giovani marsicani in partenza per Panama sotto il segno della fede per la Giornata Mondiale della Gioventù

Redazione IMN

Asl 1, dal 1 agosto partiranno le assunzioni degli Oss

Gioia Chiostri

Pescasseroli, omaggio a Ennio Morricone

Sabato 7 dicembre l’Orchestra da Camera di Frosinone in concerto nella chiesa SS Pietro e Paolo
Redazione IMN