INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Incidente: operaio investito da carrello alla Baomarc

Impatto durante la pausa notturna mentre 56enne andava a mensa

Incidente sul lavoro la scorsa notte alla Baomarc di Lanciano, in contrada Cerratina, dove un dipendente di 56 anni, residente ad Atessa, è stato investito da un carrello elevatore condotto da un collega.

Nell’impatto il lavoratore ha riportato un trauma da schiacciamento alla gamba destra con frattura della tibia e del perone ed è stato operato all’ospedale di Chieti dove i sanitari del 118 lo hanno trasportato.

Non corre pericolo di vita.

L’incidente è avvenuto a mezzanotte durante la pausa notturna.

L’operaio stava percorrendo un apposito percorso pedonale per andare a mensa, allorquando è stato pesantemente urtato dal carrello che era in retromarcia, il cui conducente non si accorto della sua presenza.

Sul posto sono giunti anche gli ispettori del servizio prevenzione della Asl e i carabinieri di Lanciano che stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente sul lavoro.

La Baomarc, azienda cinese che lavora per l’indotto Sevel e si occupa di saldatura e stampaggi, si è messa subito a disposizione per le necessità del dipendente che vive solo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Avezzano da favola, “La Bella e la Bestia” al Teatro dei Marsi

Redazione IMN

L’Aquila, espulso cittadino albanese socialmente pericoloso

Redazione IMN

Tagliacozzo, innovazione e tecnologia per la mobilità urbana disabili

Redazione IMN