INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Incidente mortale tra Scurcola Marsicana ed Avezzano: perde la vita 19enne avezzanese

Incidente mortale avvenuto nel pomeriggio di oggi sulla strada provinciale 125, tra Scurcola Marsicana e Avezzano, lungo la strada che conduce ad Antrosano. A perdere la vita nell’impatto, avvenuto in una zona di aperta campagna, mentre era alla guida di una Fiat Seicento, un giovane di 19 anni d’età. Sul posto si sono precipitati gli uomini delle Forze dell’Ordine, i Carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo, coordinati dal Capitano Silvia Gobbini, e il personale della Polizia Locale di Avezzano, guidata dal Comandante Luca Montanari.

 

 

Nonostante i soccorsi giunti sul posto per il giovane alla guida dell’automobile incidentata, A.C. le iniziali di nome e cognome, non c’è stato nulla da fare. Secondo le prime ricostruzioni effettuate, infatti, il ragazzo sarebbe morto sul colpo.  Ancora da stabilire nel dettaglio cause e dinamica del tragico incidente. Seguiranno aggiornamenti.

 

Aggiornamento delle ore 19  e 30.

Sul posto è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Avezzano, che hanno proceduto all’estrazione del corpo dall’abitacolo dell’automobile, quasi completamente distrutta. Secondo quanto ricostruito proprio dai Vigili del Fuoco la vittima avrebbe improvvisamente perso il controllo della vettura, finendo contro la cunetta che delimita un lato della strada. Si sarebbe, così, poi ribaltato. Il personale del 118 accorso sul posto non ha potuto far altro che constatare il decesso. L’incidente mortale è avvenuto su Via Romana, in prossimità della frazione di Antrosano. (k.s.)

 

 

Foto scattate sul posto

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, perde la vita un 82enne, colto da malore mentre è alla guida della sua auto

Redazione IMN

Pedonalizzazione permanente di un tratto di via Corradini ad Avezzano: arriva l’ok della Giunta

Gioia Chiostri

Nuove alberature in via Corradini, al lavoro operai particolari: i ragazzi del Serpieri, siglata convenzione

Redazione IMN