INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Incidente mortale nel Fucino, perde la vita di primo mattino un marocchino 28enne

Questa mattina, alle prime luci dell’alba, verso le ore 6, nei pressi di Borgo Ottomila, a seguito di un grave incidente stradale, un giovane di origini marocchine ha perso improvvisamente la vita. Il 28enne,secondo una prima ricostruzione del fatto accaduto, sarebbe uscito fuori strada con la sua autovettura, una Ford Fiesta di almeno 15 anni di età.

Al momento dell’intervento dei Vigili del Fuoco di Avezzano, l’uomo è stato trovato già senza vita, con metà del suo corpo ancora incastrato fra le lamiere dell’auto. A fronte di ciò, si è reso necessario l’intervento dei pompieri, proprio perché hanno provveduto ad estrarre il resto della salma del giovane marocchino.

Le cause che hanno portato al sinistro sembrerebbero riconducibili, secondo le prime constatazioni effettuate dagli uomini intervenuti, innanzitutto, all’alta velocità di andamento della macchina e, in secondo luogo, molto probabilmente, anche ad una distrazione dettata dall’uso del telefono cellulare, il quale sarebbe stato ritrovato proprio di fianco al corpo del giovane. L’elevata velocità, infatti, ha comportato numerosi cappottamenti della vettura.

Nell’incidente non sono stati coinvolti altri mezzi. Sul posto, sono intervenuti anche i Carabinieri di Celano ed il personale del 118 di Pescina.

Foto di: targatocn.it

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano Calcio: grande attesa per la trasferta di Forlì

La Tekneko di Avezzano sugli schermi TV nazionali: puntata in onda il 19 marzo

Redazione IMN

Agli arresti domiciliari per omicidio, un cane-poliziotto lo rispedisce in carcere

Redazione IMN