INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Inchiesta Celano: proseguono interrogatori

Domani e martedì il Gip ascolterà tutti gli indagati. Decisione attesa in settimana

Domani riprenderanno presso il Tribunale di Avezzano, davanti al Giudice per le indagini preliminari, Maria Proia, gli interrogatori di garanzia per gli indagati nell’inchiesta “Acqua Fresca” che ha scosso il Comune di Celano.

Gli interrogatori si concluderanno martedì, successivamente è attesa la decisione del Gip.

Le indagini sono iniziate nel 2018 e sono state portate avanti dai Carabinieri del Nucleo investigativo dell’Aquila, agli ordini del maggiore Edoardo Commandè.

L’inchiesta ha portato a 25 misure cautelari, di cui 8 arresti.

La posizione più delicata resta quella dell’ex parlamentare ed ex vice sindaco di Celano, Filippo Piccone, per il quale il suo legale, l’avvocato Antonio Milo, ha presentato un’istanza per chiedere gli arresti domiciliari, alla luce delle gravi condizioni di salute del suo assistito.

A Celano è arrivato il commissario Giuseppe Canale, ma il Consiglio comunale per il momento è rimasto in carica.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Terremoto: 4 scosse nella notte, la più forte di magnitudo 2.7

Redazione IMN

Insediata l’Unità di Crisi di Avezzano

Il sindaco: "Il compito di tale organismo è quello di fornire un supporto decisionale in merito ...
Redazione IMN

Incendio ad Ortucchio: famiglia salva

La squadra dei Vigili del Fuoco di Avezzano interviene ad Ortucchio. A fuoco il letto in legno di ...
Redazione IMN