INFO MEDIA NEWS
SLIDE TV VIDEO

Inchiesta Celano: crolla impianto accusatorio

Avvocato: "Cassazione ha ritenuto che non fossero possibili motivazioni"

Crolla l’impianto accusatorio a carico del sindaco di Celano, Settimio Santilli, nell’ambito dell’inchiesta “Acqua Fresca”.

La Cassazione ha annullato senza rinvio, lo scorso 2 luglio, l’ordinanza del Tribunale dell’Aquila e di conseguenza il divieto di dimora nei confronti del primo cittadino.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Fira Spa: insediamento del nuovo CdA

Il neo consigliere Paraninfi ha voluto ringraziare Guido Liris, Pierluigi Biondi e Fratelli ...
Redazione IMN

“Più fondi in Abruzzo per l’acquisto di nuovi autobus”

Lo ha annunciato il sottosegretario D'Annuntiis
Redazione IMN

Canistro, aperto sportello per assistenza vaccini Covid

Sportello aperto martedì 26 e giovedì 28 gennaio
Redazione IMN