INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Incendio sul Morrone, restano gravi le condizioni del volontario ferito

Il 33enne di Pettorano sul Gizio, volontario della protezione civile, era intento a fermare l’avanzata del fuoco quando, secondo una prima ricostruzione, un masso si è staccato da un albero distrutto dalle fiamme. Ad oggi restano molto gravi le condizioni dell’uomo, rimasto ferito mentre era impegnato con altre persone nelle azioni di spegnimento dell’incendio del Morrone. Attualmente è ricoverato in rianimazione all’ospedale di L’Aquila, e resta in prognosi riservata: viene tenuto  in  coma farmacologico ed è intubato. Il paziente ha riportato lesioni al cranio e al viso e domani mattina verrà sottoposto ad approfondimenti diagnostici (Tac e altri esami) per dar modo ai medici di avere ulteriori elementi al fine di valutare l’eventualità di sottoporlo a interventi che riguardano sia l’aspetto neurochirurgico sia quello di natura maxillo-facciale.

 

Fonte: Ufficio Stampa Asl1

Foto: Il Capoluogo

Altre notizie che potrebbero interessarti

Auto contro motorino lungo via Paganini ad Avezzano: sul posto la Polizia Locale

Redazione IMN

VIDEO. Manutenzione sanitaria, il Tar rimanda tutto al 4 di aprile: fino a quella data gestirà la Olicar Srl

Gioia Chiostri

VIDEO. Nuovo battesimo per il distretto sanitario di Trasacco: sarà intitolato a Luigi Quaglieri

Kristin Santucci