INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Incendio sul Monte Pettino: è un rogo sotterraneo

L'incendio si è trasformato in sotterraneo. E' a propagazione lenta e vi è assenza di fiamme. Può durare diversi giorni.

Incendi L'Aquila: fiamme a 200 metri da Pettino

L’incendio di Monte Pettino, sul fronte aquilano, dopo la fase fortemente evolutiva dei primi giorni in cui si sono evidenziate tipologie d’incendio di chioma radente, si è trasformato, a causa dell’orografia tormentata e della forte presenza di necromassa, in un incendio prevalentemente sotterraneo.

Questo è quanto comunicato dai Vigili del Fuoco, operativi da diversi giorni sul rogo, che ha avuto potenza devastante.

In questa tipologia d’incendi, caratterizzati dalla combustione di radici e del primo strato di suolo costituito da materiale organico, la propagazione è lenta, vi è assenza di fiamma e il fumo indica gli strati più prossimi alla superficie in combustione.

Può durare diversi giorni, avanzare nel sottosuolo per ricomparire in zone non bruciate e rialimentare tipologie d’incendio più rapide e visibili.

Seguiranno aggiornamenti dal fronte.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Premio Giornalistico “Palmieri”: premiati i vincitori

Al primo posto la giornalista de L’Espresso, Linda Dorigo
Redazione IMN

Legambiente premia l’Aciam nell’ambito dei “Comuni Ricicloni”

Redazione IMN

Questa sera l’inaugurazione della fontana di Piazza Risorgimento: ecco il programma

Redazione IMN