INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Incendio Gea: si attendono esami dell’Arta

Richiesta unità mobile Arta per il monitoraggio della qualità dell'aria

Un vasto incendio è divampato giovedì pomeriggio nell’impianto di stoccaggio dei rifiuti Gea nella zona industriale di San Giovanni Nuovo, frazione di San Vincenzo Valle Roveto.

Da subito la situazione ha destato preoccupazione. Una densa colonna di fumo nera si è sollevata in aria. I vigili del fuoco hanno lavorato incessantemente per domare le fiamme, spente definitivamente sabato mattina.

Sul posto sono giunti anche i tecnici dell’Arta per le verifiche sulla qualità dell’aria.
Campionamenti sono stati effettuati anche nelle acque del fiume Liri.
Si cerca di capire se l’incendio possa aver sprigionato sostanze tossiche nell’aria.

Immediato l’intervento dell’amministrazione comunale di San Vincenzo Valle Roveto e di Blasorano che hanno disposto la chiususra delle scuole, ma anche di disattivare gli impianti di areazione forzata e di condizionamento e di tenere chiusi gli infissi esterni.
E’ stato chiesto inoltre di uscire dalle proprie abitazioni solo per motivazioni urgenti.
L’ordinanza ha avuto effetto fino a ieri sera, da questa mattina le scuole sono state riaperte.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila “Città europea dello Sport 2022”

Sindaco Biondi: "Promozione all'esterno dell'immagine del territorio"
Redazione IMN

VIDEO. 2° Premio letterario in memoria di Luigi D’Andrea: la natura al centro del ricordo eterno

Kristin Santucci

PNRR: dal 1 marzo ufficio speciale a Scurcola Marsicana

Il sindaco guarda al domani: "Il vecchio municipio diverrà una casa della musica e uno spazio di ...
Redazione IMN