INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Incendio Gea: gli esiti della ASL

Allerta per i prodotti destinati alla vendita e al consumo alimentare

Incendio Gea: gli esiti della ASL

San Vincenzo Valle Roveto. Ancora aggiornamenti sulle conseguenze dell’incendio dello scorso 2 luglio presso l’impianto di stoccaggio rifiuti della Gea, in località “Piana della Mola”. Dati i risultati delle analisi sulla qualità dell’aria condotte dai tecnici dell’Arta, il sindaco di San Vincenzo Valle Roveto, Giulio Lancia, ha invitato le aziende agricole della zona a verificare i prodotti destinati alla vendita secondo le procedute HACCP. Ai cittadini, inoltre, viene chiesta la cottura o all’accurato lavaggio dei prodotti coltivati con produzione propria.

Le misure cautelari sono giunte dopo la comunicazione della ASL, chiamata in causa per far luce sulla vicenda dallo stesso Comune di San Vincenzo.

Dalle analisi dell’Arta Abruzzo non sono stati evidenziarti superamenti rilevanti di inquinamenti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Giovani Cervelli abruzzesi in Europa, ma senza dimenticare le radici di una vita

Gioia Chiostri

Avezzano, dopo trent’anni si chiude il caso Gielle «Un milione di euro alla città»

Redazione IMN

Bevilacqua racconta il sogno di Claudio

La storia del prosciugamento a Palazzo Torlonia.
Redazione IMN