INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Incendio Centro riciclo: 30 lavoratori a rischio

Bilancio pesantissimo: 14 famiglie senza lavoro

Incendio Centro riciclo: 30 lavoratori a rischio

Sono ancora in corso le operazioni di spegnimento dell’incendio al Centro riciclo Casinelli in via Newton. La situazione è sotto controllo anche se le fiamme continuano a bruciare all’interno del deposito. I vigili del fuoco sono al lavoro con pompe e autoscale per spegnere il rogo dall’esterno della struttura.

Il bilancio è pesantissimo: se l’impatto ambientale sarà più chiaro dopo il responso dell’Arta Abruzzo (atteso nei prossimi giorni), delicatissima è la situazione per i circa 30 lavoratori impiegati nella struttura. Al momento sono 14 le famiglie senza lavoro, per le quali il titolare ricorrerà alla cassa integrazione. Il Centro riciclo della famiglia Casinelli, originaria di Sora ma avezzanese di adozione, esisteva da 26 anni e ricopriva un ruolo fondamentale nel processo di smaltimento rifiuti per molte aziende del Nucleo Industriale.

Il centro riciclava carta per la Cartiera Burgo e rappresentava uno snodo cruciale nel circolo virtuoso del recupero dei rifiuti.

“È andata in fumo un’attività che insieme a noi ha contribuito a portare la Marsica su livelli di raccolta differenziata inimmaginabili”, ha dichiarato il patron di Tekneko Umberto Di Carlo. “All’amico Casinelli va tutta la mia solidarietà e vicinanza”. Solidarietà espressa anche nei confronti dell’imprenditore Berto Savina che ha subito ingenti danni nel deposito della Italsav, confinante con il centro riciclo. “Anche a lui va la mia solidarietà e vicinanza”, conclude Di Carlo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sulmona, per la settima edizione di ‘Cinema e Psichiatria’ arriva in città Edoardo Leo

Redazione IMN

‘Dolore e sport’: a Sulmona arriva il convegno nazionale della Fondazione Isal

Redazione IMN

Nas Abruzzo: beccato venditore di mascherine irregolari

Continua l'impegno del Nucleo Antisofisticazione e Sanità della Regione Abruzzo contro il mercato ...
Redazione IMN