INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Incendi Arischia e Pettino, “situazione difficile ma sotto controllo”

La Protezione Civile ha realizzato delle linee tagliafuoco per impedire alle fiamme di raggiungere le abitazioni.

Riprese, con le prime luci dell’alba , le operazioni di contenimento degli incendi di Arischia e Pettino, la Protezione Civile supportata dal 9°Reggimento Alpini, attrezzato con mezzi speciali movimento terra, ha realizzato delle linee tagliafuoco per impedire alle fiamme di raggiungere le abitazioni, la situazione benchè difficile, risulta per ora sotto controllo.

Sono 7 i Canadair impiegati oggi 5 operanti sul monte di Pettino sopra Cansatessa e 2 ad Arischia, in azione costante anche l’elicottero della Protezione Civile Regionale e l’elicottero Erickson con 9000 litri di portata.

Distribuiti sui sue fronti operativi sono presenti: 45 volontari della Protezione Civile, 38 Vigili del Fuoco con 10 mezzi a terra e 44 militari del 9°Reggimento Alpini con 13 mezzi.

Tutte le operazioni vengono coordinate dalla sala operativa dell’Aquila, che ha monitorato la situazione per tutta la notte comunicando costantemente con i vari presidi dislocati in vari punti strategici.

A rinforzo della flotta aerea un ulteriore elicottero Erickson raggiungerà l’aereoporto di Preturo, dove è stato attivato il rifornimento carburante.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Microcredito: Avezzano dà un’altra chance

Gioia Chiostri

Tribunali, Scoccia: “Comuni non da soli”

Il consigliere dell'UdC in Regione Abruzzo presenterà un emendamento affinché le spese di ...
Redazione IMN

Gran Sasso: braccio di ferro tra Legnini e Marsilio sul commissario

Legnini chiede assunzione di responsabilità, il Presidente della Regione non vuole sottrarsi
Redazione IMN