INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Inaugurata la S.P. 22 “Circonfucense”

Anche il presidente della Provincia Angelo Caruso presente all'inaugurazione

Inaugurata la S.P. 22 “Circonfucense”

Luco dei Marsi. Questa mattina è stata inaugurata la S.P. 22 “Circonfucense” tra Avezzano e Luco dei Marsi. Un’altra opera che testimonia l’impegno della Provincia di L’Aquila per gli interventi sulle strade nella provincia e nella Marsica, attraverso affidamenti e lavori che interessano diverse carrabili, per un importo che supera il milione e mezzo di euro.

È stata inaugurata questa mattina la Strada Provinciale S.P. n. 22 “Circonfucense”, che collega Avezzano con la Vallelonga, con l’esecuzione di lavori di risanamento del corpo stradale e messa in sicurezza delle protezioni marginali, realizzati dalla Società Nuova Via s.r.l., con sede in Salerno, per un importo di circa 650 mila euro oltre gli oneri per la sicurezza (circa 40 mila euro).

«La riapertura della S.P. 22 – dichiara il consigliere delegato alla viabilità Gianluca Alfonsi – con un mese di anticipo rispetto alla consegna dei lavori, permetterà di percorrere questa importantissima arteria in piena sicurezza, lavori che, certamente hanno creato qualche disagio, ma ormai non più differibili. I lavori già realizzati e quelli in programma hanno lo scopo di restituire una viabilità che favorisca anche la promozione dei territori e la valorizzazione delle aree interne contro lo spopolamento dei nostri territori».

Presenti all’inaugurazione, oltre il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso e il consigliere delegato, Gianluca Alfonsi, anche il Sindaco del Comune di Luco dei Marsi Marivera De Rosa.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Chieti, Slow Food premia gli alunni della scuola ‘V. Antonelli’ per il logo sull’olio d’oliva

Redazione IMN

Maltrattamenti in famiglia: arrestato un 40enne

L’ennesimo episodio di violenza famigliare sventato dagli agenti della Questura di Teramo
Redazione IMN

Pedaggi A24-A25: stop all’aumento

Toninelli: «Abbiamo bloccato l’incremento dei pedaggi fino al 30 novembre»
Redazione IMN