INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

In Molise è guerra tra i borghi

I giudici del Tar del Molise hanno sospeso l'aggiudicazione del Bando dei Borghi, vinto dal Comune di Pietrabbondante. Ha presentato ricorso il Comune di Castel Del Giudice.

Il rischio è quello di perdere 20 milioni di euro. E’ quanto potrebbe accadere dopo la decisione dei giudici del Tar Molise che hanno sospeso l’aggiudicazione del Bando dei Borghi al comune di Pietrabbondante.

A presentare ricorso, è stata l’amministrazione comunale di Castel Del Giudice il cui progetto si è piazzato al secondo posto.

I finanziamenti, ricordiamo, sono stati assegnati un paio di mesi fa dalla Regione Molise e previsti dal Ministero della Cultura tramite il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Primo classificato, per l’appunto, il progetto “Pietrabbondante, un angolo di mondo tra cielo e terra”, teso a fermare lo spopolamento e ‘rigenerare’ il proprio borgo.

Un contenzioso che rischia di mandare all’aria i fondi che dovranno essere impegnati entro l’anno.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Blitz Nas in strutture sanitarie, ad Avezzano 7 “no vax” segnalati

In Abruzzo le ispezioni hanno coinvolto complessivamente 50 operatori sanitari, segnalandone 35 ai ...
Redazione IMN

12 mele avvelenate a Gioia dei Marsi… ma non c’entra Biancaneve

Redazione IMN

1000 euro a famiglia, il Comune di Avezzano attiva rete di sportelli

Una guida diffusa, pratica e telematica rivolta ai cittadini del Comune di Avezzano che intendono ...
Redazione IMN