INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

In manette tre ultras del Chieti Calcio per aggressione a un giocatore di Calcio a 5 del Pescara

La Polizia di Chieti ha arrestato tre ultras del Chieti Calcio per l’aggressione ad un giocatore di Calcio a 5 under 21 del Pescara Calcio durante la quale è stato obbligato con violenza a spogliarsi della tuta con i simboli della sua squadra.

Per il fatto avvenuto il 30 ottobre sono stati arrestati M.A., 24 anni, D.M., 36 anni e G.E., 23 anni. Sono in corso ulteriori accertamenti per l’identificazione di altri soggetti.

 

Fonte: ASIPRESS

 

Foto di: Football a 45 giri

Altre notizie che potrebbero interessarti

San Benedetto dei Marsi: finanziamento di oltre 98mila euro

Fondi destinati a interventi di pianificazione urbanistica.
Redazione IMN

Natale, Confartigianato: in Abruzzo spesi 322 milioni per cibo

Lo rileva uno studio dell’associazione che invita ad acquistare prodotti locali. La provincia dove ...
Redazione IMN

Qualità della vita, Teramo prima, Pescara conquista 19 posti, L’Aquila e Chieti perdono posizioni

Redazione IMN