INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

In manette tre ultras del Chieti Calcio per aggressione a un giocatore di Calcio a 5 del Pescara

La Polizia di Chieti ha arrestato tre ultras del Chieti Calcio per l’aggressione ad un giocatore di Calcio a 5 under 21 del Pescara Calcio durante la quale è stato obbligato con violenza a spogliarsi della tuta con i simboli della sua squadra.

Per il fatto avvenuto il 30 ottobre sono stati arrestati M.A., 24 anni, D.M., 36 anni e G.E., 23 anni. Sono in corso ulteriori accertamenti per l’identificazione di altri soggetti.

 

Fonte: ASIPRESS

 

Foto di: Football a 45 giri

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, riunione del Consiglio Comunale: si istituzionalizzerà il Circuito

Redazione IMN

La stella gialloblù ai microfoni della stampa: Ebrima Amba Barrow, classe 2000, si svela ai tifosi

Redazione IMN

Ketty, il cane antidroga, fiuta lo stupefacente nascosto in casa: arrestato pregiudicato di Spoltore

Redazione IMN