INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

In arresto due minorenni per rapina e violenza

Gli arresti sono stati effettuati dal personale della Polizia di Stato dell'Aquila.

La Squadra Volante della Polizia di Stato, nella serata di ieri, ha tratto in arresto due minorenni per i reati di rapina, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Un altro, invece, è stato denunciato per il reato di rapina in concorso.

Gli arresti si inseriscono nell’ambito dell’intensificazione dei servizi straordinari di controllo del territorio mirati al contrasto dei reati di violenza contro le persone di minore età ed al rafforzamento della sicurezza urbana, predisposti dal Questore d’intesa con il Prefetto.

Nello specifico, alle ore 19 e 40 della giornata di ieri, giungeva alla Sala Operativa della Questura una telefonata da parte di un giovane che chiedeva aiuto per una aggressione, con relativa sottrazione del cellulare, subita poco prima all’interno del Centro Commerciale “Globo” da parte di altri ragazzi minorenni.

Prontamente sono sopraggiunti sul posto due equipaggi delle volanti che, acquisite le prime descrizioni degli aggressori, sono riusciti, in breve tempo, a rintracciare i tre minori ed a recuperare il cellulare.

I tre aggressori portati in Questura sono stati subito riconosciuti dalla parte lesa.

Il Magistrato del Tribunale dei Minorenni disponeva l’arresto per due di loro e la denuncia il stato di libertà per il terzo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Maltempo: Ordinanza Abruzzo per danni nel settore agricolo

Redazione IMN

Gran Sasso, salta l’esperimento Sox: «Un successo per la difesa del territorio»

Redazione IMN

Teatro dei Colori: torna “Le domeniche da favola”

In scena spettacoli per i ragazzi e le famiglie
Redazione IMN