INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Il WWF a Montecitorio con 50 orsetti di cartapesta

«Solo 50 orsi bruni marsicani al mondo, non c'è più tempo da perdere»

Il WWF ha organizzato questa mattina un flash-mob posizionando cinquanta orsetti di cartapesta davanti il palazzo della Camera dei Deputati, per porre al centro dell’attenzione nazionale e in particolare delle istituzioni la questione dell’orso marsicano, ormai a rischio estinzione.

Gli attivisti dell’Organizzazione hanno voluto sottolineare con questa iniziativa lo stato di gravissimo pericolo che sta correndo la specie, unica in Europa e che vive soltanto sulle montagne abruzzesi e in pochi altri siti dell’Appennino centrale.

Il delegato del WWF Abruzzo Filomena Ricci ha commentato che sono rimasti solo 50 orsi marsicani, lo stesso numero degli orsetti di cartapesta che sono stati esposti oggi a Piazza Montecitorio e che questa specie è considerata dall’Unione Internazionale per la Conversazione della Natura in pericolo critico, l’ultimo gradino prima dell’estinzione.

Un flash-mob dunque con lo scopo di sensibilizzare e attivare una strategia affinchè l’orso, una specie unica, possa salvarsi e non scomparire nel giro di pochi decenni.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano Rugby: in Calabria per difendere il primato

Redazione IMN

VIDEO. Rimborsi scarsi e polemiche da smorzare: Mazzocca incontra la Protezione Civile di Tagliacozzo

Redazione IMN

VIDEO. Fiamme avvolgono lo stabilimento di ‘Madama Oliva’ a Carsoli: danni ingenti, le immagini

Gioia Chiostri