INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Il saluto del Vescovo Santoro in diretta TV su InfoMediaNews

Sua eccellenza Monsignor Santoro si ritirerà nella Comunità di Rovere, Ovindoli. "Per i giorni che il Signore vorrà ancora concedermi, marsicano nel cuore, intendo respirare con la bellezza delle nostre montagne".

Venerdì 17 settembre, alle ore 18 nella Chiesa Cattedrale, sua eccellenza monsignor Pietro Santoro darà il saluto ufficiale alla Diocesi dei Marsi. Un arrivederci che sa di affetto, amore, stima infinita e tanta bontà.

“Ai sacerdoti e diaconi – si legge in una nota stampa ufficiale diramata – rivolgo l’invito per la Concelebrazione Eucaristica, ai Parroci affido il compito di sensibilizzare i fedeli alla partecipazione. Comunico che, dopo aver a lungo riflettuto e accantonato altre possibilità, ho deciso, dopo l’ingresso del nuovo Pastore, di “ritirarmi” (nel senso più etimologico e spirituale del verbo “ritirare”) nella Comunità di Rovere – Ovindoli. Per i giorni che il Signore vorrà ancora concedermi, marsicano nel cuore, intendo respirare con la bellezza delle nostre montagne“.

“Continuerò a svolgere il mio servizio di Vescovo Assistente Generale (in Italia e Ruanda) dell’Istituto Secolare di Diritto Pontificio Oblate di Cristo Re – Opera Madonnina del Grappa (Famiglia Spirituale di Padre Enrico Mauri). Con il mio successore sarò in profonda comunione e relazione fraterna. Ovviamente “avrò cura di non interferire in nulla né direttamente né indirettamente nella guida della Diocesi“ (Apostolorum Successores n. 26). Avrò, inoltre, la gioia di essere conconsacrante nella Ordinazione Episcopale del Vescovo Giovanni e di consegnargli il Pastorale nella celebrazione del 3 ottobre“, questa la conclusione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

A24/25: prolungato il congelamento del rincaro dei pedaggi fino al 30 giugno 2019

Redazione IMN

Regione, Marsilio replica sulla SS260

Il governatore scrive a Pietrucci, Ministro De Micheli e Zingaretti: "La Regione Abruzzo non ha ...
Redazione IMN

L’Aquila piange don Attilio Cecchini

Cecchini era ricoverato da quale giorno all’ex Onpi
Redazione IMN