INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

“Il Rigore che non c’era” di Buffa al Teatro dei Marsi

Il 26 novembre ad Avezzano il lavoro dello storyteller italiano scritto a quattro mani con Marco Caronna

Federico Buffa il 26 novembre alle ore 21 sarà il protagonista del Teatro dei Marsi di Avezzano dove porterà sul palco lo spettacolo “Il Rigore che non c’era”, il suo ultimo lavoro scritto a quattro mani con Marco Caronna e prodotto da International Music and Arts.

Si tratta di una riflessione sul destino, ad un certo punto di una qualsiasi partita un qualunque arbitro decide di fischiare un rigore, giusto o sbagliato, vero o falso. La sorte lo mette davanti ad un bivio, come potrebbe fare con ognuno di noi, per decidere se e come proseguire il cammino.

“Il Rigore che non c’era” è quell’evento che può cambiare la storia di una partita, quella metafora, magari improvvisa, che può cambiare la storia di una vita. Lo spettacolo si snoda con una caratteristica nuova per Buffa: non si tratta solo di storie a sfondo sportivo. In un luogo non collocato nel tempo e nello spazio, personaggi ad un bivio, davanti ad una scelta, condannati a raccontare e a raccontarsi. Viene raccontata con leggerezza la storia di persone che hanno scelto, prima che l’arbitro fischiasse.
Buffa, protagonista e autore dello spettacolo, inizia così il suo percorso, che passa dalla storia di Sendero Luminoso a quella di George Best, da Leo Messi al millesimo gol di Pelè.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid-19, a Pasqua superata la soglia dei 110 mila morti

OMS: "La discesa può essere pericolosa quanto la salita se non gestita correttamente". Il punto ...
Redazione IMN

Abruzzo avvolto dalle fiamme, mille ettari a fuoco

Redazione IMN

Tribunali minori: salvi fino al 2020, ora è tutto in mano agli esperti ‘super partes’

Redazione IMN