INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Il Prefetto dell’Aquila ai sindaci: “Inefficaci le ordinanze in contrasto con le misure statali”

"Consentita solo ed esclusivamente l'attività motoria individuale se svolta in prossimità delle proprie abitazioni"

Il Prefetto dell’Aquila, Cinzia Torraco, ha diramato una circolare con la quale sono state chiarite le misure varate dal Ministero dell’Interno e dal Ministero della Salute nonché l’ultimo Dpcm, per contrastare la diffusione del Coronavirus.

La nota è stata inviata a tutti i sindaci della provincia.

“Il Prefetto ha evidenziato come lo svolgimento di attività ludiche e ricreative sia vietato, restando consentita solo ed esclusivamente l’attività motoria individuale se svolta in prossimità delle proprie abitazioni e nel rispetto della distanza interpersonale di un metro.
Sottolineata, inoltre, la possibilità di potersi spostare in comuni diversi dal proprio, ma comunque nelle immediate vicinanze della propria abitazione, ove nel proprio comune non siano presenti rivendite di generi alimentari o farmavcie o bancomat, ritenendo come l’approvvigionamento di tali generi o il prelievo di denaro rientri tra i casi di assoluta urgenza”.

Il Prefetto ha infine spiegato ai sindaci di rimanere in linea con le disposizioni governative “sono inefficaci le ordinanze in contrasto con le misure statali, in particolare quelle che impediscono di svolgere individualmente attività motoria nei limiti già previsti dalle disposizioni statali”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Tentata rapina a mano armata Avezzano, arrestato

L'uomo di origini campane in un supermercato ha intimato al cassiere - puntandogli un coltello alla ...
Redazione IMN

VIDEO. 140 mila euro ai Borghi Autentici d’Abruzzo: Fonderia 2017 segna il passo delle risorse

Gioia Chiostri

Nas nei supermercati, tracce di virus sui pos

Controlli anche in Abruzzo: 23 supermercati, 6 sanzioni elevate
Redazione IMN