INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Il Nas di Pescara sequestra mezzo quintale di pane

Segnalata anche la responsabile legale della ditta.

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità della Regione Abruzzo, a seguito di una segnalazione pervenuta dalla Polizia Stradale, ha condotto un accertamento finalizzato a verificare modalità di trasporto di alcuni alimenti.

Al termine del controllo, i militari hanno segnalato all’Autorità amministrativa e sanitaria la responsabile legale di una ditta per aver utilizzato per il trasporto di alimenti un automezzo privo di registrazione presso la Asl di Pescara e in cattive condizioni igienico-sanitarie.

La stessa Asl ha disposto il divieto di vendita e la distruzione di mezzo quintale di pane trasportato sul mezzo. La Polizia Stradale, invece, ha proceduto a contestare le previste infrazioni al codice della strada.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pezzopane a Biondi: «Perché sono state cacciate le donne dalla Giunta aquilana?»

Redazione IMN

Misura anti-spopolamento: dalla Regione l’ok al Piano di Assetto Idrogeologico, coinvolti i Comuni di Aielli, Collelongo e Massa d’Albe

Redazione IMN

Post terremoto: verifiche di agibilità sugli edifici di Lazio, Marche, Umbria ed Abruzzo

Redazione IMN