INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA

Il Masterplan Abruzzo riaccende i motori (e i progetti) nella Marsica, riunione tecnica all’ex Arssa di Avezzano

L’aria di primavera, questa volta, battezza una nuova stagione di progetti, per il motore marsicano delle idee. Primavera nell’armonia di squadra, quindi, ma anche primavera nei colori delle novità che, alla fine dell’anno 2017, righeranno i contorni tutti nuovi ed innovativi di un territorio che ha bisogno di una spinta in più. E primavera, anche ed infine, nel nome di colui che sta coordinando e sovraintendendo l’attuazione degli interventi previsti nel Masterplan Abruzzo, il responsabile unico Emidio Primavera.

Sono in arrivo, cioè, in Abruzzo 1 miliardo e mezzo di finanziamenti, relativi ad opere infrastrutturali, di rivalutazione ambientale, prevenzione, sviluppo economico ed azioni incentrate sul turismo di zona: la Marsica, questa mattina, si è svegliata sotto un sole diverso, quale quello dettato dai tempi di programmazione del Masterplan Abruzzo. Tavolo tecnico, quindi, avvenuto negli interni del prezioso Palazzo Torlonia (da ristrutturare proprio grazie proprio ai fondi messi in cantiere dal maxifinanziamento) con i soggetti attuatori del progetto regionale del Patto per il Sud. Sono 77, ad oggi, gli interventi previsti nel Masterplan per la Regione.

A tirare le redini del cronoprogramma, il presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio, paladino della velocità d’iniziativa, che, affiancato dal direttore responsabile del Masterplan Abruzzo, Primavera, ha affermato dinanzi alle nostre telecamere, come tutto proceda speditamente. 50 milioni di euro saranno investiti per il progetto idrico della Marsica; 4,8 milioni di euro, invece, verranno utilizzati per ridare tono e colore al Palazzo Torlonia di Avezzano, gioiello unicamente marso e 1 milione e 2, invece, verranno destinati al Comune di Pescina per dare un nuovo volto al Museo Siloniano.

17352987_10211485190272603_2094715376_nSi continua, poi, con 1,2 milioni di euro di fondi destinati al Palazzo Ducale di Tagliacozzo, prelibatezza del territorio e 2 milioni e mezzo, invece, per il Castello di Scurcola Marsicana, la Rocca Orsini. Altra opera di non poco conto che verrà finanziata dalle tante sorgenti del Masterplan Abruzzo, sarà la pista ciclabile che da Carsoli arriverà sino a Villavallelonga, per un intervento economico di 8 milioni di euro in totale.

Cambia la facciata, quindi, ma anche l’interno della zona marsicana, di questa realtà territoriale, ambientale, artistica e turistica ricca di un passato glorioso e di un altrettanto glorioso futuro da edificare. Dal 10 novembre scorso, quindi, giorno campale per l’avvio del Masterplan regionale a Pescara, alla presenza dell’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi, ad oggi, si cominciano, quindi, già a contare i passi del ben fare.

Questa sera, al Telegiornale delle ore 19 e 30, verrà trasmessa l’intervista integrale al Presidente Di Pangrazio e al direttore dei lavori e del ‘meccanismo’ Masterplan Abruzzo, Primavera.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Euroveto Cup 2018, è il Sora la quarta semifinalista: questa sera la sfida Morino-Civitella

Kristin Santucci

Bilancio 2020 del Centro trapianti Abruzzo

Per la prima volta dopo tanti anni, a causa del covid, quest'anno la manifestazione "Natale insieme ...
Redazione IMN

Lutto cittadino a L’Aquila nel giorno dell’anniversario del sisma

Redazione IMN