INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Il Giro d’Italia torna in Abruzzo, Febbo: «Opportunità unica»

L’assessore annuncia la tappa tutta abruzzese da San Salvo a Tortoreto

Il Giro d’Italia torna in Abruzzo, Febbo: «Opportunità unica»

«La tappa abruzzese del Giro d’Italia 2020 San Salvo-Tortoreto è un’opportunità di promozione turistica. Si tratta, infatti, di una vetrina unica per far conoscere ancora di più le nostre bellezze». Lo ha dichiarato l’assessore al turismo, Mauro Febbo, che aggiunge di ritenere «fuori luogo le polemiche sulle indiscrezioni e sulle anticipazioni sulla scelta del tracciato».

«Da mesi – ha aggiunto Febbo – sia il sottoscritto sia il collega Guido Liris ci siamo attivati, unitamente al prezioso contributo fattivo ed indispensabile di Maurizio Formichetti, al fine di portare ancora una volta in Abruzzo una tappa del percorso della prossima “corsa rosa”».

L’edizione 2020 del Giro d’Italia, la 103esima della storia, sarà svelata giovedì 24 ottobre a Milano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Abruzzo del mare: nuovi brevetti per i cani da salvataggio

Gioia Chiostri

Ad Antrosano torna la Magnalonga del gusto

Il 27 e 28 luglio la due giorni tra natura e gastronomia
Redazione IMN

Maltempo: Monticelli a lavoro per lo smaltimento dei rifiuti spiaggiati

Redazione IMN