INFO MEDIA NEWS
Cultura EVENTI NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Il FAI riapre le porte: 23 e 24 marzo giornate dedicate alla cultura

È indubbiamente uno degli eventi più attesi della primavera: anche quest’anno le “Giornate FAI” tornano puntuali sabato 23 e domenica 24 marzo. Un avvenimento che mette a disposizione i luoghi solitamente inaccessibili o visitabili solo in occasioni particolari. Il tutto realizzabile grazie al contributo di 325 gruppi di delegati (tra delegazioni regionali, provinciali, gruppi giovani e volontari) e di ben 40mila apprendisti Ciceroni, studenti di scuole di ogni ordine e grado che si mettono a disposizione per illustrare la bellezza del paese. Una manifestazione che si ripete ormai da ben 27 anni e che prevede quest’anno 1100 i luoghi visitabili in 430 località; questa volta il tema scelto è FAI ponte tra culture, un progetto che vuole raccontare le molteplici influenze culturali che si rintracciano in alcuni dei beni aperti per questa edizione. Palazzi da sogno, castelli, armi e velieri, ma anche stadi e street art, insomma: è tutto pronto per questo imperdibile appuntamento.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila celebra la giornata internazionale dell’ostetrica

Alice Pagliaroli

VIDEO. Fiume Liri, la preoccupazione dei sindaci approda sui banchi del palazzo regionale

Luca Sabatini

Avezzano, blitz Tekneko e Polizia Locale: scattano le sanzioni

Redazione IMN