INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA Sport

Il derby è fatale a De Angelis: il DS esonerato nel dopo gara con L’Aquila

Che il presidente Gianni Paris non fosse soddisfatto della squadra era cosa ormai risaputa, come pure l’intenzione di cambiare qualcosa al termine del campionato, e non solo nella rosa dei giocatori. Era prevedibile anche che se il derby non fosse andato per il verso giusto sarebbero volate parole grosse, forse, però, era meno pronosticabile l’esonero secco di Stefano De Angelis, l’uomo di fiducia della società di via Ferrara, mente, da tre stagioni, del progetto tecnico bianco verde. Dalle 20 di oggi De Angelis non è più il DS dell’Avezzano Calcio, lo ha comunicato il club sulla propria official page di facebook, attraverso una nota a firma dello stesso Paris.

 

L’Avezzano Calcio srl, per tramite del suo presidente, comunica di aver esonerato dall’incarico il diesse Stefano De Angelis. Il massimo dirigente biancoverde ringrazia Stefano De Angelis per il lavoro svolto negli ultimi tre anni nella veste di direttore sportivo, senza dimenticare la grande professionalità che De Angelis ha mostrato in campo (nessuno dimentica i due anni anche con la fascia di capitano) e fuori dal campo (con la scelta di giovani giocatori brillanti, tra tutti vedasi Alessio Di Massimo).

 

La sconfitta nel derby apre uno scenario infuocato. In sala stampa si è consumata la sfida mediatica tra il tecnico Pino Tortora e il presidente Paris, protagonisti di un botta e risposta a distanza che non lascia presagire nulla di buono.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Anffas di Avezzano: arriva la musicoterapia, grazie alla beneficenza del Banco Alimentare

Kristin Santucci

VIDEO. La grande boxe scende in piazza, Sauli: «Una Riunione di campioni»

Alice Pagliaroli

Chieti, arriva “Estate in Villa 2019”

Cartellone curato dall’Associazione Culturale Artè e Casina Dei Tigli
Redazione IMN