INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Il Cerchio apre le porte alla Seconda Categoria

Anno nuovo, ambizioni vecchie. Questo è il caso del F.C.D. Cerchio che si appresta ad affrontare il Campionato di Seconda Categoria. Il club del Presidente Stefano Di Domenico non si nasconde più e vuole sognare in grande anche nella stagione 2018/2019.

Sul mercato il presidente dichiara: «Torna un nostro ex giocatore Giampaolo Rosati, mentre gli altri arrivi ufficiali sono quelli di Domenico Casciola e Fernando D’Amore. Potrebbero arrivare anche tre ragazzi classe 2000 dal Paterno».

Riguardo le uscite il massimo dirigente rossonero prosegue: «Ciaglia va prestito al Collarmele, ceduto anche Luca Tomassini. Il cambio c’è stato anche nella dirigenza con l’uscita di scena di Giuseppe Tucceri. Cambiato anche il mister – continua il presidente – Massimo Imbastari è diventato il nuovo allenatore del Collarmele, al suo posto arriva Matteo Aloisi, nostro giocatore fino a qualche mese fa».

Sugli obiettivi di stagione, Stefano Di Domenico non si nasconde: «Emozionanti i derby col Pescina e col il Collarmele del nostro ex tecnico. Sfida stimolante anche con la Marsicana già affrontata lo scorso anno. Non dico che vogliamo salire subito in Prima Categoria, ma di certo non partiamo per salvarci».

 

Foto di: Il Faro 24

Altre notizie che potrebbero interessarti

A Gerusalemme il seminario sulla Shoah: Alessia Argenteri portavoce della Regione Abruzzo

Redazione IMN

VIDEO. 13 gennaio 1915, Avezzano non dimentica

Redazione IMN

A Sulmona la Prima Olimpiade Regionale di ‘Debate’: l’arte del dibattito

Redazione IMN