INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Il centro di Avezzano e la chiusura al traffico

Favorevoli alla riapertura i commercianti di Piazza Risorgimento

Centro di Avezzano che resta un problema, soprattutto per i commercianti che contestano vivacemente la decisione dell’ex Giunta De Angelis di voler tenere chiusa al traffico la zona intorno a piazza Risorgimento.
I lavori di rifacimento sono ormai alla stretta finale, e mentre da una parte i componenti della ex giunta chiedono con determinazione che venga interdetto definitivamente il traffico sulle arterie che circondano la Piazza, dall’altra parte si registra il grido di allarme dei commercianti che negli ultimi mesi hanno visto scendere a precipizio gli incassi e quindi i guadagni.
Due fazioni contrapposte, ma non si tratta soltanto di due correnti di pensiero, perché è pur vero che il traffico automobilistico inquina e rischia di rovinare i disegni della pavimentazione appena ultimata, ma non si può continuare ad ignorare che chi paga affitti salati e corrisponde tasse altrettanto corpose, possa veder sfumare gli utili necessari per la continuazione dell’attività.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Tribunali minori, avvenuta l’istituzione della Commissione, Di Pangrazio: «Presenteremo un documento al Governo»

Gioia Chiostri

Appuntamenti istituzionali: il premier Gentiloni in visita nell’aquilano domani

Redazione IMN

L’Aquila, nascondeva la droga nel cappuccio, arrestato 25enne

Redazione IMN