INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Il 24 agosto Giuliano Palma ad Avezzano

Di Stefano: serata all’insegna del divertimento con un grande artista

Sul palco di piazza Risorgimento sale un grande artista: Giuliano Palma. L’ex frontman dei “Casino Royale” di fine anni ’80 e dei “Bluebeaters” si esibirà in città martedì 24, dalle 22. “The king”, questo il soprannome del cantante che, dopo gli anni ’80 si è fatto strada come solista eclettico, in grado di fondere generi musicali diversi quali ska, soul, pop e swing, è uno degli artisti più attesi nell’ambito del cartellone degli eventi estivi 2021. “Avezzano”, dichiara l’assessore alla cultura, Pierluigi Di Stefano, “merita i grandi concerti. Quest’anno, in rispetto alle misure di contenimento della pandemia, dobbiamo attenerci a regolamenti e a distanziamenti ben precisi. Ma è comunque un onore avere una figura del calibro di Giuliano Palma in città: L’evento rappresenta uno spiraglio di ritorno alla normalità nella musica, nell’arte e nello spettacolo”.

Lo spettacolo gratuito organizzato da Palumbo eventi con il sostegno del Comune di Avezzano è aperto, ma sempre nel rispetto delle norme e in numero contingentato: nell’area del concerto in piazza Risorgimento, infatti, saranno applicati i protocolli di sicurezza Covid voluti dal governo Draghi, quindi, con mascherine e green pass. Appuntamento quindi in piazza Risorgimento martedì 24 agosto, alle 22, con “The King”, per una grande serata all’insegna della musica e dello spettacolo. Avezzano eventi estate 2021, naturalmente, continuerà fino a metà di settembre con altri grandi e piccoli eventi per grandi e piccini.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Estatica: il “Messia d’Abruzzo” in anteprima nazionale

Si tratta dell’ultimo appuntamento con Teatriamoci di Federico Perrotta
Redazione IMN

Cade in montagna e si rompe una spalla sul Sirente

Alle 15 di oggi in corso un soccorso sul canale Maiori, versante Nord del Sirente. Squadre del ...
Gioia Chiostri

Brusaferro: “Infezione cresce, traina fascia 10-29 anni”

Balzo in avanti per incidenza e Rt a 58 e 1.57 . La scorsa settimana erano rispettivamente 41 e 1.26
Redazione IMN