INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Iacone: “Di Pangrazio si nasconde nelle civiche”

Coordinatore campagna elettorale Genovesi: "Ma veramente ex sindaco bocciato nel 2017 crede che la gente non abbia capito?"

Di Pangrazio

“Ma veramente Di Pangrazio crede che i cittadini non abbiano capito che è sostenuto dalla sinistra? Veramente l’ex sindaco bocciato nel 2017, crede che i cittadini di Avezzano non sappiano che il fratello, ex presidente del Consiglio regionale del Pd, è stato sospeso proprio per averlo aiutato in campagna elettorale? I cittadini sanno bene che la sinistra governerà la Città attraverso Di Pangrazio. Siamo di fronte alla classica sfida tra il centrodestra che si propone come il Cambiamento, generazionale e nei metodi amministrativi e politici, e una vecchia sinistra, dalle logiche lobbistiche, nonostante l’ex direttore generale della Provincia dell’Aquila si nasconda dietro otto liste civiche”.

Così l’avvocato Alfredo Iacone, coordinatore della campagna elettorale del candidato sindaco del centrodestra alle elezioni di Avezzano, Tiziano Genovesi, facendo il punto politico in vista del ballottaggio del 4 e 5 ottobre prossimi.

“Avezzano è davanti ad un bivio – spiega l’ex consigliere comunale ed assessore del Pdl -, imboccare la strada del Rinnovamento e del Rilancio oppure quella, già segnata, del declino definitivo. Siamo sicuri che i cittadini hanno già capito come salvare Avezzano”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Masterplan e il sistema irriguo nel Fucino, la parola a Gino Di Berardino

Redazione IMN

Serie D-girone F: l’Avezzano non passa a Forlì

Lorenza Panei: “Serve squadra competente”

La candidata PD: "Avezzano non può permettersi divisioni".
Redazione IMN