INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

“I Ranocchiari” tornano a saltellare tra le strade di Cappelle dei Marsi

unnamedvgffgNon saranno di certo “ I Ranocchiari” ad essere mangiati per cena durante la Sagra della Ranocchia fritta e dorata. Con questo termine, infatti, si riporta  in vita l’appellativo con il quale venivano identificati, in un tempo ormai passato, gli abitanti  di Cappelle Dei Marsi.

 

Si  tramanda  che  questi  siano  protagonisti  di  una  divertente  storia, rievocata  nel corso della  manifestazione  dai  giovani  Cappellesi. Il  piatto principale  della  Sagra, come  è  facile immaginare,  è  la  ranocchia  fritta, servita  con l’accompagnamento di  una  leggera  insalata.

 

Lo spirito dell’iniziativa  è  quello di  riportare  alla  memoria  la  storia  passata  con le  sue  tradizioni  e, proprio  a  tal fine, la  serata  è  preceduta  da  rievocazioni popolari  in  cui  è  possibile  cimentarsi  nel  corso del  pomeriggio.

Una giornata trascorsa all’insegna del passato dove, però, non saranno esclusi i più giovani del paese. Sarà data loro, infatti, l’opportunità di osservare quel folclore che, al giorno d’oggi, si è purtroppo perso di vista.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Il volto umano della medicina, a Tagliacozzo il convegno che spiega l’arte della cura

Claudia Ursitti

Cantina sociale del Fucino: evento per tagliare il traguardo dei sessant’anni di solida realtà

Redazione IMN

Sulmona, la Ricostruzione (ferma) fa 500

Redazione IMN