INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Green pass: obbligo per chiunque entri a scuola

Obbligo non vale per gli studenti, per i trasgressori sanzioni fino a mille euro

“Fino al 31 dicembre 2021, cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica, chiunque accede a tutte le strutture delle istituzioni scolastiche, educative e formative”, “deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde Covid-19”. Lo si legge nella bozza del decreto sul Green pass approvato oggi in Consiglio dei Ministri.

L’obbligo di esibire il Pass vale per chiunque entri in una scuola ma non riguarda gli studenti e chi è esentato dal vaccino. L’estensione vale anche per le università.

I controlli – spiega l’Ansa – spettano ai dirigenti scolastici e nel caso di personale esterno alle scuole, anche ai rispettivi datori di lavoro.

Il personale che lavora in ambito scolastico, universitario e delle Rsa che verrà trovato a seguito dei controlli senza il green pass sarà punito con una sanzione che va da 400 a mille euro. La sanzione sarà applicata sia ai lavoratori che non avranno la certificazione, sia ai dirigenti e ai datori di lavoro ai quali sono demandati i controlli.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Università degli Studi dell’Aquila è il terzo Ateneo più economico in Italia

Redazione IMN

Onlus “L’Aquila per la vita” al fianco della Asl

Tra le iniziative in campo: "Straordinario servizio di supporto psicologico che i professionisti ...
Redazione IMN

Operazione “Terra di mezzo”: duro colpo alla piazza marsicana dello spaccio, 7 arresti

Redazione IMN