INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Soccorsa sul Gran Sasso, allarme lanciato dall’app GeoResq

Infortunio avvenuto lungo la Direttissima, una persona lancia l’allarme attraverso l’applicazione GeoResq che ha subito inoltrato la richiesta al Soccorso Alpino

Grazie all’applicazione di GeoResq sul proprio smartphone, una persona ha lanciato l’allarme dopo aver assistito a un incidente sul Gran Sasso.

Una donna si sarebbe infortunata in prossimità della Direttissima, via alpinistica che conduce alla vetta occidentale di Corno Grande (2912 m s.l.m.). Il servizio di GeoResq, gestito dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) e promosso dal Club Alpino Italiano (CAI), consente di determinare la propria posizione geografica ed in caso di necessità l’inoltro degli allarmi e delle richieste di soccorso attraverso la centrale operativa GeoResQ.

In tempo reale è stata infatti la centrale operativa della Sardegna a raccogliere la richiesta d’aiuto partita dal Gran Sasso e ad inoltrarla alla stazione del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese di competenza. Sul luogo sta operando l’elicottero del 118 dell’Aquila.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Napoli in ritiro in Abruzzo, “Mossa approssimativa”

Il capogruppo pentastellato in Regione Abruzzo attacca: "Un'operazione che ha messo in mostra la ...
Redazione IMN

Cartoline Anffas, un sorriso a sostegno della disabilità

Redazione IMN

Motociclisti sfrecciano sulla strada senza controllo: 2 sequestri

Verifiche sulla strada statale 80 e lungo le vie che portano a Campotosto. Motociclisti sotto la ...
Redazione IMN