INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Governo Conte: e dopo l’Epifania?

E' in lavorazione un nuovo Decreto Legge per introdurre misure nazionali valide per il periodo successivo all'Epifania. Cosa ci aspetterà?

E’ in fase di studio e di lavorazione, in queste ore, il testo di un vero e proprio Decreto Legge pensato dal Governo Conte per affrontare il periodo post festivo del Natale e dell’Epifania in Italia. Verranno stabilite, così come si legge sull’Ansa, delle misure restrittive per i giorni successivi al 6 gennaio, ultimo giorno rosso sul calendario in attesa della Pasqua. Questa sera stessa potrebbe riunirsi già il Consiglio dei Ministri.

Sicuramente, si prevede ancora il divieto di spostamento tra le Regioni e per ristoranti e bar solo asporto nel prossimo week end. Si continuerà, quindi, in un certo senso, al netto delle fasce di appartenenza regionali, il cammino verso la lotta più dura al Covid, nell’emergenza in atto, durante i mesi in cui potrebbe effettivamente scatenarsi la famosa terza ondata del virus.

Sentito, quindi, anche il Comitato Tecnico Scientifico, è emersa l’idea di un ‘provvedimento ponte’ tra il 7 e il 15 gennaio, il quale metta al bando gli spostamenti tra regioni.

Le regioni, invece, dal canto loro, vogliono che vengano garantiti dallo Stato centrale i ristori.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Epifania ad Aielli tra arte e divertimento

Il 5 gennaio Tour dei Murales e arrivo delle Befane
Redazione IMN

I litorali abruzzesi conquistano 10 bandiere blu

Con Villalago aumentano a 10 le bandiere blu in Abruzzo
Redazione IMN

Campionati italiani di Categoria, Avezzano presente con l’asso Gianfranco Anselmi

Redazione IMN