INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Goriano valli: inaugurato circolo ricreativo

Un atteso momento di festa, per il piccolo paese in provincia dell'Aquila

Goriano valli e la sua gente torneranno ad avere un luogo di socializzazione e di incontro: è stato ieri inaugurato nei locali della ex scuola, il circolo ricreativo dell’Associazione sportiva dilettantistica Vallese, con un aperitivo nel rispetto delle normative anti-covid, alla presenza del sindaco di Tione degli Abruzzi, di cui Goriano valli è frazione, Stefania Mariani, del presidente dell’Asd Vallese, Massimo Pedone, del cda e dei soci, ad oggi oltre 150.

Un atteso momento di festa, per il piccolo paese in provincia dell’Aquila nel territorio incontaminato del Parco Regionale Sirente-Velino, che dopo la chiusura dell’unico bar, circa un anno e mezzo fa, si era ritrovata senza un fondamentale luogo di incontro.

“E’ un momento che aspettavamo con trepidazione – ha detto il sindaco Mariani -. Questo spazio offrirà un luogo di socialità e svago, importante in particolare per le persone anziane. Stare insieme è il senso stesso dell’abitare in questi paesi. La ricostruzione post sismica procede, ma le case che saranno restaurate non possono restare vuote. Occorre dunque mettere in campo iniziative corali come queste, che rendono bello e appagante vivere nel nostro bellissimo territorio”.

Nel circolo, gestito dai soci volontari, sarà possibile consumare alimenti e bevande, fruire della piccola biblioteca, del grande televisore, misurarsi in partite di ping pong, carte, scacchi e altri giochi da tavolo. L’ampio spazio interno ed esterno, dotato di parco giochi per i bambini, si presta all’organizzazione di corsi, attività ludiche ed eventi culturali. Il circolo sarà aperto ai soci, ma anche ai non soci, occasionalmente presentati e accompagnati dai già associati, come le norme consentono. In pochi giorni gli iscritti hanno superato quota 150, le tessere hanno un costo di 10 euro. Parallelamente prosegue la raccolta fondi, con donazioni e sponsorizzazioni.

“Siamo orgogliosi della grande partecipazione e collaborazione dei paesani – ha detto Pedone – nell’organizzare e arredare gli spazi, ma anche per ripristinare il campo sportivo, al fianco del campo da tennis, e che già da questa estate ospiterà tornei per giovani e meno giovani. Questo spazio è di tutti i soci, è un nuovo inizio dopo un lungo e difficile periodo di pandemia e lockdown. L’aspetto più bello di questa avventura, solo all’inizio, e l’aiuto offerto con passione e impegno da parte di tante persone. E’ questa atmosfera che ti fa amare un luogo, che infonde fiducia ed entusiasmo”.

L’associazione sportiva gestirà gli impianti attuali e futuri di Goriano Valli, organizzerà eventi sportivi sia competitivi che amatoriali, iniziative ludico-sportive inclusive e aperte a tutti con qualsiasi grado di preparazione fisico-atletica. Collaborerà strettamente con le altre associazioni o imprese già presenti sul territorio sia esse di tipo culturale, turistico e promozione sociale. Curerà lo sviluppo, la promozione, l’organizzazione e la disciplina dello sport dilettantistico a Goriano Valli e del territorio, promuoverà anche attività didattiche e organizzerà corsi di avviamento e di istruzione tecnica per le varie attività sportive, principalmente indirizzate ai bambini e ai giovani.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Scomparsa Mangolini, cordoglio del sindaco Biondi

“Profonda costernazione” espressa dal sindaco dell'Aquila: "Perdiamo un uomo di Stato, ma ...
Redazione IMN

Imprenditore abruzzese Carlo Toto positivo al Covid

Toto, patron di Strada dei Parchi, holding che gestisce le autostrade A24 e A25, è ricoverato al ...
Redazione IMN

Tavolo tecnico a Celano sulla Clinica da vendere

Argomento del giorno, la Clinica L'immacolata di Celano e la sua vendita. Il sindaco organizza un ...
Redazione IMN