INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Giunta comunale Avezzano, si dimette Angela Salvatore: «Una sofferta decisione»

Non c’è pace per la giunta comunale di Avezzano. La città marsicana assiste ad un nuovo, l’ennesimo, cambiamento tra le poltrone del potere esecutivo, dopo le vicende politiche legate all’Anatra zoppa e gli stravolgimenti che hanno caratterizzato poco più di un anno di azione amministrativa. Questa volta al centro della scena l’assessore Angela Salvatore, che ha presentato le sue dimissioni, rinunciando formalmente ed ufficialmente alla carica di assessore, con le deleghe alle Politiche Giovanili, Sport e Tempo Libero, Politiche Agricole, Tutela degli Animali, Servizi Demografici ed Elettorali, Protezione Civile e Politiche Abitative. La Salvatore era rimasta membro della Giunta comunale avezzanese anche dopo il rimpasto della squadra amministrativa, che aveva dato il via alla fase tre dell’amministrazione a guida del primo cittadino Gabriele De Angelis. Adesso, invece, lascia spontaneamente la carica ricoperta e a poche ore dalla notizia, arrivano le sue parole, affidate alla stampa. «Ho spento la mia prima ed ultima candelina, la mia esperienza amministrativa è giunta al capolinea. Facendo una sintesi posso dire che è stato un anno ricco di soddisfazioni. Inesperta e piena di emozione mi sono trovata ad essere investita di una carica importante ed ambiziosa, essere l’assessore di un Comune così popoloso è un impegno oneroso».

 

 

 

«L’entusiasmo che da sempre mi contraddistingue e la grande forza di volontà mi hanno accompagnato e guidato in questa magnifica esperienza. Il Ringraziamento più grande va al mio mentore e sostenitore, il Consigliere Comunale Giancarlo Cipollone, il quale mi ha guidato magistralmente in questo percorso di Vita, caratterizzato da salite e discese che insieme abbiamo affrontato… Ho avuto l’onore di lavorare nel settore III del Comune di Avezzano, il settore sociale caposaldo della nostra realtà cittadina sono stata in prima linea di fianco la Dirigente e tutti i Dipendenti, cercando di raccogliere istanze, ascoltando i cittadini bisognosi ed adoperandoci al fine di portare a casa progetti ambiziosi, con lo scopo di soddisfare al massimo le esigenze di tutti».

 

 

 

«Successivamente – prosegue la nota a firma dell’ormai ex assessore Salvatore – a seguito delle vicende dell’Anatra Zoppa, (a voi tutti ben note) sono stata nuovamente investita della carica di Assessore Comunale con delega allo Sport, in quanto non è stato possibile poter continuare il mio percorso nel Sociale; ma anche in questo caso il costante relazionarmi con gli uffici comunali mi ha permesso di ottenere buoni risultati. Vorrei ringraziare pubblicamente tutti i Dipendenti Comunali che mi hanno accolto a braccia aperte, mi hanno sopportato e supportato facendomi integrare benissimo nell’attività amministrativa. In entrambi i settori sono entrata in contatto con tanti miei concittadini che ringrazio per ciò che fanno nella maggior parte dei casi dietro le quinte per il nostro Comune».

 

 

«Le numerosissime associazioni che militano nel Sociale, le altrettante associazioni di professionisti con le quali ho collaborato muovendo i primi passi nell’ambito della tutela degli animali, le associazioni sportive presenti sul nostro territorio, sono state tutte per me fonte di conoscenza, cultura, formazione ed informazione. Grazie per quello che mi avete trasmesso e per le emozioni ed esperienze che mi avete fatto vivere. Spero di non aver disatteso le vostre necessità, ho cercato di ascoltarvi e mettermi a disposizione. Il comune è stato per me il corrispettivo di una grande famiglia, mi preme ringraziare ancora tutti i dipendenti comunali, dal gabinetto del Sindaco alla Segreteria Generale, dal Front Office ai vari settori frequentati per le deleghe assegnatemi, grazie per l’affetto e la stima dimostrata nei miei confronti. Ed ancora tutte le testate giornalistiche che mi hanno seguito puntualmente dall’inizio di questa esperienza».
 

 

«Purtroppo – conclude Angela Salvatore – cause varie e personali mi hanno condotto a prendere questa difficile e sofferta decisione, la consegna delle mie dimissioni al Sindaco, che ringrazio per la fiducia riposta dal primo istante nella Mia persona. Un sentito ringraziamento al mio partito Forza Italia che sin da subito ha creduto in me. Mi preme far presente che continuerò la mia attività politica a qualsiasi livello, continuando ad accogliere le istanze e le mozioni dei miei concittadini. Soddisfatta del mio lavoro, con il sorriso vi abbraccio tutti e vi saluto cordialmente».

 

 

Fonte: Ufficio Stampa Angela Salvatore

 

Foto di: Info Media News

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Ad Avezzano l’eterno rock’n roll, con Maurizio Solieri e la sua gang

Kristin Santucci

Tutto esaurito per la cena di beneficenza all’Emiciclo

Il ricavato per sostenere i progetti della onlus “L’Aquila per i più piccoli”
Redazione IMN

Traffico internazionale armi: arrestato imprenditore abruzzese

Redazione IMN