INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Giovane madre muore al volante, arrestato un giovane

La tragedia la scorsa notte lungo la Statale 260 Picente verso Pizzoli. Arrestato un giovane positivo all'alcol test

Una giovane mamma ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto la notte scorsa lungo la Statale 260 Picente, tra Pizzoli e Barete. Fatale a Serena Durastante, 32enne madre di due figli di 5 e 7 anni, un frontale con un’altra auto guidata da Mario Marini, 21 anni, arrestato con l’accusa di omicidio stradale.
La donna era in marcia verso L’Aquila, dove avrebbe iniziato il turno di lavoro come operatrice socio-sanitaria. Il giovane, invece, procedeva in direzione Montereale dopo aver passato probabilmente la notte con alcuni amici. Dalle prime ipotesi sembra che l’auto di Marini abbia invaso la corsia opposta causando l’impatto con la vettura guidata da Serena Durastante, originaria di Cesaproba di Montereale.
Dalle analisi effettuate dopo l’incidente, al giovane è stato riscontrato un tasso alcolemico nel sangue superiore a 1,50 grammi. Scattato, dunque, l’arresto con l’accusa di omicidio stradale.
Rinviata per lutto la partita del girone A di Prima Categoria tra L’Aquila e il Cesaproba, piccola comunità dell’Alta Valle Aterno sconvolta dalla tragedia.

Foto di: ilmessaggero.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Road to ‘Grancia Mundial Russia 2018’: il Fantagrancia chiama a raccolta la Valle Roveto

Kristin Santucci

Arte, l’abruzzese Elio Lucente si aggiudica il Premio Raffaello

Redazione IMN

Collarmele, 1 milione di euro per cambiare il volto del paese

Redazione IMN