INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Giornata mondiale della Fibromialgia, Lega: “Giusto riconoscimento”

Parla D'Incecco (Lega): "Luce viola accesa da due mesi dal nostro Gruppo in Consiglio. La Lega ha messo in campo un'azione concreta".

“L’AISF, associazione italiana sindrome fibromialgica, promuove su tutto il territorio nazionale l’iniziativa ‘Illuminiamo la Fibromialgia’ per rendere visibile una malattia che colpisce in silenzio oltre due milioni di italiani“.

Lo dichiara Vincenzo D’Incecco (Lega), capogruppo e firmatario della iniziativa legislativa, circa la “malattia invisibile”, approvata all’unanimità dal Consiglio regionale.

Prosegue il consigliere di Maggioranza: “Grazie alla concretezza della Lega, due mesi fa, abbiamo dato il giusto riconoscimento amministrativo a coloro che sono affetti da questa patologia e che ne migliorerà le condizioni con l’istituzione di un centro di riferimento e specializzazione regionale che seguirà le fasi di prevenzione, diagnosi e cura“.

“Oggi festeggiamo la giornata mondiale della fibromialgia con la consapevolezza di aver aggiunto un tassello importante al benessere dei nostri concittadini; invitiamo infine tutti a indossare un fiocco viola, come segnale che i pazienti fibromialgici esistono e deve rimanere acceso il faro viola su questa categoria di pazienti ancora in attesa di una legislazione nazionale completa e esaustiva”, conclude D’Incecco.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nasce a Sulmona il gruppo Fratelli d’Italia

I consiglieri comunali Tirabassi e Bianchi passano a FD'I
Redazione IMN

Tasse Sisma, l’Emendamento a firma di D’Alfonso in Senato

Redazione IMN

Tombatura della discarica di Santa Lucia: dopo 40 anni l’area viene ‘sigillata’

Redazione IMN