INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Gioia dei Marsi: la Protezione Civile per gli afghani

Sono stati consegnati proprio questa mattina gli scatoloni con gli indumenti e con vestiario per i 76 ospiti di Villa Gaia, a Lecce nei Marsi. Stretta collaborazione tra i due Comuni per offrire la migliore accoglienza possibile a chi è riuscito a fuggire via da un incubo.

Sono arrivati esattamente oggi in tarda mattinata i primi pacchi di aiuto per i 76 profughi dall’Afghanistan ospitati da sabato notte nella residenza Villa Gaia, sita a Lecce nei Marsi.

Un “abbraccio” fattivo e pratico nel vero senso della parola, grazie alla grandissima solidarietà della cittadinanza. Scatoloni di vestiti, abiti e indumenti, anche per bambini: questo il contenuto di una prima manifestazione di solidarietà nei confronti di chi dovrà ripartire da zero. Gli uomini e le donne della Protezione Civile di Gioia dei Marsi sono intervenuti sia all’Interporto, dando supporto logistico, sia adesso a Villa Gaia.

Il gruppo dei volontari della Protezione Civile di Gioia dei Marsi, ci fa sapere il sindaco, “si è reso subito operativo e non ha tralasciato alcun dettaglio. Le crisi umanitarie vanno sconfitte e superare grazie alla collaborazione internazionale, è vero, ma il vero asso nella manica è anche la collaborazione nel piccolo e nelle piccole cose. Ringrazio anche l’assessore Antonio De Ioris che, assieme a tutta la squadra amministrativa, sta dando prova di grande umanità e attivismo”.

Era stata lanciata una raccolta di vestiario in questi giorni. La Comunità gioiese ha risposto in maniera propositiva e grandiosa. I due Comuni vicini stanno collaborando attivamente per l’accoglienza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Intervista a Daniele Di Benedetto, Capogruppo Ana

Solidarietà, emergenza, altruismo, coraggio.
Redazione IMN

VIDEO. Il Paterno sbanca Giulianova: vittoria di misura grazie alla rete di Miocchi

Alice Pagliaroli

Spento l’incendio sul versante montano di Canistro: fiamme ancora alte verso Borgo Incile

Redazione IMN