INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Gioia dei Marsi, attivato il Centro Operativo Comunale: volontari Protezione Civile a lavoro per la pulizia delle strade

Nevica sulla Marsica est. Il gelo e la neve, provenienti dall’Europa dell’est, non si sono fatti attendere. Gioia dei Marsi stamane si è svegliata sotto il manto bianco della neve. Strade ingombrate e scuole chiuse, secondo l’ordinanza disposta dal sindaco Gianclemente Berardini, che ha attivato il Coc, Centro Operativo Comunale.

Si è, allora, allertato puntualmente il Gruppo operativo comunale della Protezione Civile del Comune. La precipitazione nevosa è tuttora in corso ed è partita, al contempo, l’attività di sgombero delle strade, coadiuvata proprio dai volontari della Protezione Civile. Si darà la priorità alle operazioni di pulizia delle strade adiacenti agli edifici sensibili, come farmacie e scuole.

Al momento non si segnalano disagi particolari, eccetto problemi alla viabilità, almeno fino al rispristino delle condizioni di una sicura circolazione.

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Al San Benedetto Venere il recupero della gara rinviata dall’arbitro, 3-2 al cardiopalma

Alice Pagliaroli

VIDEO. Avezzano, a Eligi la commissione Vigilanza: «Saremo attenti all’operato della giunta»

Luca Sabatini

Emigrati, erano abruzzesi i “re della pasta” negli Usa

Redazione IMN