INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Gianluca Colavitto ha sconfitto il Covid dopo 23 giorni

L'ex allenatore dell'Avezzano era ricoverato da 23 giorni al Covid Center di Civitanova

Serie D: l’Avezzano ritrova Colavitto

L’ex tecnico dell’Avezzano Calcio, Gianluca Colavitto, ha sconfitto il Covid dopo una battaglia durata 23 giorni.

Ad annunciarlo è lo stesso tecnico (ora al Matelica in Serie C) in un post su Facebook.

“Dopo 23 giorni, di cui 15 nel modulo 1 (sala intensiva e semi-intensiva) del covid center di Civitanova, ho vinto forse la partita più importante della mia vita contro il covid, un avversario invisibile.

Ma, come avviene nel calcio, e cioè le vittorie sono condivise con società, giocatori, staff tecnici e sanitari e tutti i collaboratori, così questa vittoria che vale I 3 punti è figlia della professionalità di un equipe medica, infermieristica, riabilitativa e di tutti gli operatori socio sanitari del covid center di Civitanova, ai quali va il mio più sentito ringraziamento.

Colgo l occasione per ringraziare Padron Canil e la sua famiglia, la Roberta e la sua famiglia che in questi 23 giorni mi sono stati vicini, i calciatori del Matelica, il mio staff tecnico e sanitario con a capo il dottor Del Gobbo, tutti i collaboratori che hanno permesso di far parlare calcisticamente Matelica in tutta Italia, tutti gli amici che ho a Matelica e tutte le persone che mi hanno dimostrato la loro vicinanza. Un ultimo ringraziamento va a tutta la mia famiglia che le ho fatto prendere un grosso spavento. Un’esperienza terribile che mi ha ulteriormente fortificato e sono pronto a rimettermi in gioco più forte di prima”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sulmona, intesa Comune-RFI per riqualificazione dell’area della stazione

Protocollo firmato in mattinata: lavori al via da inizio 2020
Redazione IMN

VIDEO. Fiera dei Marsi vs Fiera ‘Magia del Fare’, il sindaco Di Pangrazio chiarisce la polemica: «Qui c’è spazio per tutte e 2»

Gioia Chiostri

Allarme bomba, visionate immagini videosorveglianza

A portare avanti le indagini i Carabinieri della Compagnia di Avezzano
Redazione IMN